Portale della Fondazione Opera San Camillo - Neurologia - Cremona

Neurologia

La neurologia è la branca della medicina che si occupa dello studio e del trattamento dei disturbi del sistema nervoso, sia quello centrale (il cervello e il midollo spinale) che quello periferico (nervi periferici, organi di senso, ecc)

Di cosa si occupa il neurologo?

Il neurologo è un medico specializzato in neurologia. Si occupa della diagnosi e del trattamento dei problemi che colpiscono il cervello, il midollo spinale e i nervi. Quando il sistema nervoso viene colpito da una patologia si possono riscontrare dei disturbi  quali deficit di forza o sensibilità, disturbi del linguaggio, dell’equilibrio, di memoria, del movimento, del sonno, del comportamento, dello stato di coscienza, dolore (cefalea, dolori muscolari, dolore “neuropatico” al distretto cranico o agli altri distretti corporei)

Quali sono le patologie trattate più spesso dal neurologo?

Le patologie più spesso trattate dal neurologo sono:

  • Cefalee e altri dolori del distretto cranico
  • Malattia di Parkinson e altri disturbi del movimento 
  • Alterazioni cognitive causate da patologie come l'Alzheimer e altre forme di decadimento cognitivo 
  • Polineuropatie, nevralgie e altre patologie del sistema nervoso periferico (muscolo, placca neuromuscolare) 
  • Patologie neurologiche che si avvalgono del trattamento con tossina botulinica
  • Malattie degenerative come la Sclerosi Laterale Amiotrofica  
  • Malattie cerebrovascolari, come l'ictus
  • Disturbi del linguaggio
  • Epilessia
  • Infezioni del cervello e del sistema nervoso periferico, come l'encefalite, la meningite e gli ascessi cerebrali
  • Patologie infiammatorie e autoimmuni del SNC (ad esempio sclerosi multipla)

Quali sono le procedure più utilizzate dal neurologo?

Dopo un'accurata anamnesi il neurologo conduce un esame fisico e neurologico del paziente, valutando la forza muscolare, i riflessi e le capacità di coordinazione. Per approfondire la diagnosi può affidarsi a procedure come: Elettromiografia, Risonanza magnetica, TAC, PET (DAT-SCAN, SPECT), Elettroencefalogramma

Quando chiedere una visita neurologica?

Una visita neurologica è utile quando si sospettano problemi al sistema nervoso. Fra i sintomi che dovrebbero far scattare il campanello d'allarme sono inclusi debolezza muscolare o deficit di forza, difficoltà di coordinazione, comparsa di tremore, disturbi del linguaggio o delle funzioni superiori (memoria, capacità di attenzione, di calcolo, etc), alterazioni delle capacità sensoriali (inclusi il tatto, la vista e l'olfatto), formicolii, improvvisa comparsa di incontinenza

 

Team Medico

  • Dr.ssa Federica Giambattistelli, Medico Specialista in Neurologia
  • Dr. Michelangelo Bartolo, Medico Specialista in Neurologia
  • Dr.ssa Nicoletta Levati, Medico Specialista in Neurologia (elettromiografie)
  • Dr.ssa Laura Pavesi, Psicologa in area neuropsicologica
  • Dr.ssa Chiara Guarneri, Neuropsicologa
  • Sig.ra Marzia Vella tel 0372567519, Infermiere Referente Poliambulatori
Prenota online la visita neurologica
clicca sul pulsante e prenota ora, ti ricontatteremo al più presto
Prenota online l'iniezione di tossina botulinica
clicca sul pulsante e prenota ora, ti ricontatteremo al più presto
Prenota online l'elettromiografia
clicca sul pulsante e prenota ora, ti ricontatteremo al più presto
Centri d'Eccellenza
Per la diagnosi e la terapia delle patologie neurologiche
Centro Cefalee

La Casa di cura San Camillo vanta di un centro per la cura delle cefalee accreditato, riconosciuto dalla..

Centro UVA - Alzheimer

La malattia di Alzheimer è una patologia neurodegenerativa a decorso cronico e..

Diagnosi e terapia dei disturbi del movimento

L’ambulatorio di Neurologia dedicato alle diagnosi e alla terapia dei Disordini del Movimento è stato realizzato..

Polineuropatia, dolore neuropatico e nevralgie

La polineuropatia è una malattia diffusa dei nervi e tipicamente ha un coinvolgimento bilaterale e..

Prenotazione

Scopri come prenotare di persona, via telefono, via email o compilando il form online

Convenzioni con Assicurazioni e Fondi

Ecco tutte le assicurazioni e i fondi con cui la struttura è convenzionata

29 novembre 2022
Quali patologie individua dell’angio OCT?

La Dottoressa Patrizia Scaroni, oculista, spiega come viene effettuato l’esame dell’angio OCT e quali precauzioni comporta.

24 novembre 2022
Con quali sintomi e patologie è opportuno eseguire un esame con l’angio OCT?

La dottoressa Scaroni, oculista, spiega l’angio OCT: è un esame poco invasivo ma risolutivo sia dal punto di vista diagnostico sia dal punto di vista terapeutico.

24 novembre 2022
Quali sono le terapie consigliate per il diabete di tipo 2?

Quando si parla di diabete è importante distinguere il diabete di tipo 1 dal diabete di tipo 2, questo perché le caratteristiche e le terapie da intraprendere sono molto diverse. Il dottor Lazzari spiega quali sono i trattamenti per il diabete di tipo 2.