Mappatura Nei

san camillo milano mappatura nei

La mappatura dei nei è una valutazione dermatologica che consente di controllare le eventuali macchie su tutto il corpo del paziente. Questa procedura viene eseguita attraverso strumenti ottici di precisione che analizzano non solo la struttura morfologica esterna dei nei, ma anche le caratteristiche degli strati posti al di sotto del derma superficiale. Le tecnologie sono non invasive e indolori, può trattarsi di un esame dermatoscopico (si esamina la superficie cutanea grazie a un forte ingrandimento) oppure di videodermatoscopia (prevede l’utilizzo di una telecamera a fibre ottiche che trasmette immagini di altissima qualità).

Il paziente, libero dagli indumenti, viene prima visitato a occhio nudo, poi viene sottoposto al dermatoscopio, uno strumento che viene utilizzato a contatto con la pelle. L’esame dura circa 30 minuti, successivamente sul computer, grazie a programmi specifici, il medico potrà visualizzare le foto delle macchie sospette e confrontarle con le immagini registrate nei mesi o negli anni successivi, così da notare eventuali segni di alterazione.

La mappatura dei nei è considerata fondamentale per riuscire ad individuare precocemente l’eventuale presenze di un tumore della pelle e migliorarne le probabilità di cura. E’ consigliato che il soggetto si sottoponga alla mappatura dei nei una volta ogni due-tre anni, mentre se ci fossero macchie sospette è bene prenotarsi per controlli annuali.