Emergenza Covid-19: la Casa di Cura accoglie i pazienti dall'Ospedale di Cremona

2020-03-12
Emergenza Covid-19: la Casa di Cura accoglie i pazienti dall'Ospedale di Cremona

In queste ore di forte emergenza, la Casa di Cura San Camillo Cremona dà tutto il suo sostegno all'ATS finalizzato al contenimento e alla gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-2019 come da disposizioni del ministero della Salute. 

Per cercare di alleggerirne il lavoro, la medicina generale della Casa di Cura si è attivata per ricoverare ed occupare tutti i posti letto di pazienti provenienti dai reparti di ortopedia, urologia, chirurgia generale e chirurgia vascolare dell’Ospedale di Cremona.

A tale fine si comunica ai gentili pazienti la variazione temporanea delle attività della Casa di Cura, è pertanto sospesa tutta l'attività ambulatoriale e operatoria.

Si conferma invece la piena operatività del:

- Centro per la cura e la prevenzione del Diabete
- Laboratorio analisi
- Radiologia e Diagnostica per immagini

Queste disposizioni sono temporanee e mirate alla salvaguardia dei nostri pazienti e al bene della collettività.
Grazie per la gentile collaborazione e la comprensione.

Che differenza c’è tra mammografia e ecografia e cosa viene rilevato in una risonanza magnetica? Ne parliamo insieme alla dottoressa Maria Cristina Marenzi, specialista del team di diagnostica senologica del San Camillo.

Il 20 novembre si è svolto al San Camillo un convegno sull'ernia inguinale che ha visto, tra i protagonisti, il dott. Paolo Forti, chirurgo presso la Casa di Cura e membro dell'European Hernia Society.

Cosa fare se rileviamo una modificazione del nostro seno? Ogni quanto eseguire esami di controllo come la mammografia? Ne parliamo insieme alla dottoressa Maria Cristina Marenzi, specialista del team di diagnostica senologica del San Camillo.

Ottobre è il “Mese Rosa”, dedicato alla Prevenzione del Tumore alla Mammella, occasione per sensibilizzare e informare circa l’importanza di una corretta prevenzione.

La casa di cura prende parte alle iniziative della Giornata Mondiale della vista e promuove la prevenzione offrendo visite oculistiche gratuite.