Gastroscopia

La gastroscopia è un esame endoscopico, che permette di visualizzare l’interno dell’esofago, dello stomaco e del duodeno. Viene utilizzata per individuare eventuali anomalie come tratti infiammati, ulcerazioni, polipi o tumori. 

All’interno dell’esofago viene inserito uno strumento lungo e flessibile detto gastroscopio: avanzando dall’esofago al duodeno, tramite una fonte luminosa e una microcamera, si possono esplorare in tempo reale  l’esofago, lo stomaco e il duodeno.

Solitamente la gastroscopia dura tra i 5 e i 10 minuti e si svolge con una lieve sedazione, che permette al paziente di sopportare meglio l’esame, pur rimanendo cosciente. Per tale ragione il soggetto dovrà essere accompagnato,  in quanto con la sedazione non potrà essere del tutto lucido per alcune ore e tanto meno guidare l’auto. 

Per la gastroscopia non occorre nessuna preparazione, ma solo il digiuno da almeno 12 ore. 

In ogni caso tutte le indicazioni per gli esami saranno consegnate all’atto della prenotazione e disponibili sul sito internet.

Prenotazione

Scopri come prenotare di persona, via telefono, via email o compilando il form online

Convenzioni con Assicurazioni e Fondi

Ecco tutte le assicurazioni e i fondi con cui la struttura è convenzionata