Ortopedia

L'Unità Operativa è specificatamente indirizzata al trattamento chirurgico di elezione:

 

  • Trattamento delle patologie degenerative, infiammatorie, reumatiche, displasiche, post-traumatche e post chirurgiche dell'anca, ginocchio, spalla e caviglia con impianti di protesi 
  • Trattamento artroscopico di patologie degenerative, infiammatorie e post traumatiche del ginocchio, spalla, caviglia e gomito (ricostruzione dei legamenti crociati, lesioni meniscali, lesioni condrali, lesioni della cuffia dei rotatori, instabilità, rigidità ecc)
  • Trattamento mini invasivo delle patologie della mano e del piede 

 

In particolare:

 

ARTO INFERIORE

  • Artroprotesi d’anca con accesso chirurgico prevalentemente mini invasivo. Si impiantano protesi di elevata affidabilità, che meglio si adattano al paziente, nel massimo rispetto delle strutture muscolari e con il maggior risparmio osseo possibile.  
  • Protesi totali e monocompatimentale del ginocchio. 
  • Artroprotesi di revisione dell’anca e del ginocchio, quando va rimossa la protesi primaria.
  • Osteotomie per deformità di allineamento dell’arto inferiore sia congenite che post traumatiche
  • Trattamento artroscopico delle lesioni meniscali, legamentose e condrali del ginocchio
  • Trattamento della patologia degenerativa e post traumatica della caviglia in artroscopia o con osteotomie, artrodesi e protesi di caviglia di ultima degenerazione.
  • Patologie del piede  – alluce valgo, patologie metatarsali, dita in griffe con tecniche standard o prevalentemente minimamente invasive
  • Trattamento del piede piatto del bambino, dell’adulto o degenerativo dell’anziano, piede cavo.
  • Patologie tendinee

 

ARTO SUPERIORE

  • Patologie della mano, neuropatie da compressione, borsiti, cisti
  • Morbo di Dupuytren sia con tecnica chirurgica open sia con iniezioni di collagenasi.
  • Epicondiliti
  • Instabilità della spalla, trattate per via artroscopica e open
  • Artroprotesi di spalla
  • Lesioni della cuffia dei rotatori trattate per via artroscopica 

 

Le tecniche mini-invasive e artroscopiche, determinano un minor trauma tissutale, una riduzione del dolore post-chirurgico ed un più rapido recupero funzionale.

Sono possibili pertanto precoci dimissioni o comunque rapidi passaggi all'Unità Operativa di Riabilitazione interna, che garantisce una continua e progressiva assistenza fisioterapica.

 

Prericovero

La maggior parte dei ricoveri per intervento chirurgico sono preceduti da un PRERICOVERO, momento di valutazione delle condizioni cliniche del pazienti e del rischio anestesiologico:

La valutazione in prericovero viene prenotata dall'Ufficio Ricoveri, solitamente effettuata 7-10 giorni prima del ricovero, e prevede la visita chirurgica dello Specialista, la visita del Medico Anestesista e gli esami/indagini diagnostiche previste dai protocolli diagnostico-terapeutici relativi alla patologia affrontata.

Ambulatorio di Ortopedia

L’attività’ ambulatoriale è organizzata in visite SSN e private.

 

AMBULATORIO PER LA PATOLOGIA DEGENERATIVA ANCA E GINOCCHIO - Dr Giorgio Caffarella medico chirurgo specialista in Ortopedia Responsabile U.O

AMBULATORIO PATOLOGIA DEL GINOCCHIO – Dr Alberto Lameri medico chirurgo specialista in Ortopedia

AMBULATORIO PATOLOGIA ARTO SUPERIORE – Dr Mirko Toso medico chirurgo specialista in Ortopedia

 

Sono inoltre eseguiti trattamenti sotto guida ecografica: infiltrazioni di anca, aspirazioni di cisti, alcolizzazioni del Neuroma di Morton ecc.

 

ORTOPEDIA RIGENERATIVA a regime privato 

PRP, plasma ricco di piastrine, prelievo ematico dal paziente, filtrazione per ottenere un prodotto finale, privo di globuli rossi, ricco di piastrine, fattori di crescita, cellule marcate e immunitarie con effetto rigenerativo da utilizzare come infiltrazione ambulatoriale per tendinopatie, fasciti plantari, epicondiliti, lesioni muscolari, condropatie e artrosi anca, ginocchio, caviglia ecc

 

INNESTO DI TESSUTO ADIPOSO AUTOLOGO: aspirato dal tessuto adiposo addominale, filtrato dalla sezione oleosa, il residuo ricco di cellule mesenchimali, staminali derivate da tessuto adiposo iniettate in articolazione per il trattamento di artropatie degenerative, condropatie.

Team Medico

Responsabile Dr Giorgio Caffarella, medico specialista in Ortopedia e Medicina dello Sport

  • Dr  Alberto  Lameri, medico chirurgo specialista in Ortopedia
  • Dr Renato Leoni, medico specialista in Ortopedia  e prescrittore ausili SSN
  • Dr  Mirko Toso, medico chirurgo specialista in Ortopedia

 

Liberi Professionisti

 

  • Dr Antonio Arrigoni, medico specialista in Ortopedia
  • Dr Ferrari Paolo Roberto, medico specialista in Ortopedia
  • Dr Angelo Maninetti, medico specialista in Ortopedia
  • Dr Luca Marega, medico specialista in Ortopedia
  • Dr Nicola Rossi, medici specialisti in Ortopedia
  • Dr Ettore Taverna, medico specialista in Ortopedia
  • Dr Plinio Venturi, medico specialista in Ortopedia