Oggi è la giornata mondiale delle case di cura e delle cure palliative

2020-10-11
Oggi è la giornata mondiale delle case di cura e delle cure palliative

La Giornata mondiale delle case di cura e delle cure palliative è un giorno unificato per celebrare e supportare le case di cura e le cure palliative in tutto il mondo. Hospice e cure palliative non sono da sottovalutare: forniscono un grande aiuto sia ai pazienti cronici che ai loro famigliari. Le cure palliative possono essere effettuate sia a domicilio che in centri appositi, come le case di cura.

L'Unità Operativa di presso il San Camillo di Cremona, comprende al proprio interno un Hospice organizzato secondo i requisiti tecnologici e strutturali moderni. Svolge un’assistenza sanitaria specializzata nella cura dei sintomi e nel monitoraggio evolutivo della fase terminale delle patologie inguaribili, come pure nel controllo delle sindromi dolorose ad esse correlate.

Per quanto riguarda le cure palliative, si tratta di terapie che non hanno lo scopo di trovare una cura definitiva o prolungare la vita del paziente, ma sono volti a cercare di attenuare i sintomi, cercando di migliorare la migliore qualità di vita possibile nel rispetto della dignità dei desideri e del diritto alla libera scelta. Inoltre un forte supporto è fornito anche ai familiari del paziente. Molto in generale, le cure palliative vengono impostate per diminuire al minimo le sofferenze dei malati terminali. Gli interventi curativi ed assistenziali vengono pertanto pianificati in accordo con il malato stesso mediante protocolli flessibili e personalizzati.

La composizione dell'equipe è multidisciplinare, con la presenza del Medico Palliativista, dell'Infermiere, dell'Ausiliario di assistenza, del Fisioterapista, dello Psicologo, dell'Assistente spirituale, dell'Assistente sociale e del Volontario, per un supporto assistenziale completo, improntato all'umanizzazione e alla soddisfazione dei bisogni del paziente e dei propri familiari.

Viene rivolta particolare attenzione alle relazioni e alla collaborazione con i Medici di Medicina Generale e con le strutture sanitarie e sociali del territorio, per una più esauriente ed efficiente risposta ai bisogni del paziente e come supporto ai famigliari nel loro compito di care-givers.

La Casa di Cura San Camillo partecipa alla celebrazione di questa giornata dedicata agli Hospice, con l'obiettivo di dare rilevo alla loro presenza sul territorio e nella comunità cristiana.

Celebrare questa giornata mondiale vuol dire offrire uno spunto di riflessione sul significato e sull'importanza delle cure palliative, ossia tutte le misure adottate per migliorare la qualità di vita dei pazienti affetti da gravi patologie.

Nella giornata mondiale dell'Alzheimer il San Camillo riflette sull'importanza di una diagnosi tempestiva, della terapia corretta e dell'assistenza continua dedicata al paziente come ai familiari di supporto.

Il San Camillo celebra la giornata mondiale della fisioterapia e il ruolo fondamentale che rivestono i professionisti in questa fase di ripartenza e nel percorso verso la salute globale.

La Casa di Cura accoglie i pazienti provenienti dall'Ospedale di Cremona a causa dell'emergenza epidemiologica legata al COVID19